mercoledì 31 gennaio 2007

Cattedrali : cenni di Astronomia (Eclittica)

L'eclittica è un cerchio massimo sulla sfera celeste che corrisponde al percorso apparente del Sole durante l'anno.
L'eclittica interseca l'equatore celestein due punti (nodi) chiamati:
Punto vernale (g) (o punto gamma o punto di Ariete) che è il nodo ascendente. Il Sole passa per il punto vernale nel momento dell'equinozio di primavera "salendo" all'emisfero celeste settentrionale.

Punto della Bilancia (W) è il nodo discendente. Il Sole vi transita al momento dell'equinozio autunnale "scendendo" nell'emisfero celeste australe.
Il punto vernale viene scelto come origine dell'ascissa sferica nel sistema equatoriale e nel sistema eclitticale, e come punto di riferimento per il tempo siderale.



La disposizione particolare dell'eclittica sulla sfera celeste dipende dalla dall'orbita della Terra attorno al Sole e dall'inclinazione del piano dell'equatore rispetto ad essa. L'angolo tra i due piani è chiamato obliquità dell'eclittica.


Il piano dell'equatore celeste e il piano dell'eclittica non si sovrappongono ma si intersecano formando un angolo di circa 23°,5. Questo angolo si chiama obliquità dell'eclittica (e). L'orientamento e la misura di questo angolo sono, in prima approssimazione, costanti.


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Si parlerà nel dettaglio della Simbologia delle Cattedrali Gotiche? Vorrei fare delle domande posso?

Aramaico

Il Templare (Ricerca & Conoscenza) ha detto...

Si caro amico. Procederò ad analizzare tutto il contesto delle Cattedrali, partendo da quello ambientale, architettonico, ai misteri di Charpentier...

Seguici

RC

Anonimo ha detto...

Continuate cosi. non cadete in diatribe assurde.

la ricerca è la Via. Vi seguo

ARANCIA MECCANICA